Menu

Arredamenti Mariani

di Morazzoni Maurizio & C. s.a.s.

ARLUNO
via Marconi, 12

MILANO
via Visconti di Modrone, 8

Tel +39 029017193

info@arredamentimariani.it
www.marianidesign.it

P.IVA 11914800159
Privacy

Architettura di interni e arredamento

Manutenzione: i mobili non sono eterni!

La cura degli arredamenti è indispensabile per una casa all’altezza dei tuoi sogni e in questo articolo ti spieghiamo il perché

manutenzione

Oggi ho due domande per te. Leggile e prova a rispondere con onestà:

  1. Un mal di schiena non ti dà tregua da mesi, complicandoti la vita lavorativa e personale di tutti i giorni. Chiedi appuntamento al  medico specialista?
  2. Il motore della tua automobile emette degli strani rumori e sul tuo cruscotto lampeggia una spia sospetta, in rosso. Hai programmato il tagliando? La porterai dal meccanico?

Se hai a cuore la tua salute e la tua automobile credo che avrai risposto “Sì” a entrambe le domande.

In questo caso, ti faccio l’ultima: se il tagliando è necessario per la tua automobile come il medico lo è per la tua salute, perché per i mobili e gli arredamenti della tua casa dovrebbe essere diverso?

Dare per scontato

Una delle situazioni davanti alle quali mi sono trovato spesso in questi anni di esperienza è la totale mancanza di manutenzione degli arredi di casa. Questa, in particolare, è dovuta principalmente a tre ordini di motivi:

  1. Si valuta più spesso la sostituzione che non la manutenzione dei mobili. Questo accade soprattutto per quanto riguarda gli arredi di produzione industriale, meno di frequente con mobili fatti su misura o di antiquariato. Di fatto, sostituire una cassettiera prodotta in serie può costare meno che sistemarla;
  2. I mobili di una volta, di falegnameria, erano fatti con criterio e duravano per decenni senza fare una piega. In molte case, soprattutto nel nostro territorio, era prassi comune progettare una casa acquistando mobili di alta qualità e su misura, per poi sostituirli modernizzando l’immagine della casa dopo 20/30 anni;
  3. Si tende a dare per scontato che “un mobile è per sempre”, proprio come si dà per scontato che un’automobile continuerà a funzionare fino al giorno in cui il motore non va in panne. E sei costretto a fermarti.

Ti ritrovi in qualcuno di questi comportamenti?

Qualche consiglio

Non è necessario pianificare un intervento di restauro e manutenzione di tutti gli arredi di casa tua. Ecco una scaletta che potrebbe esserti utile per valutare quanti e quali accorgimenti mettere in campo per fare “il tagliando” alla tua casa:

  • Dividi in categorie i tuoi mobili in base al valore affettivo, progettuale ed economico e decidi su quali intervenire: restaurare una credenza della nonna o un mobile antico è più sensato che recuperare una cassettiera costruita in serie e in materiale meno pregiato, ma non è più così se quella particolare cassettiera ha un valore affettivo molto alto oppure è un pezzo centrale attorno al quale si sviluppa la progettazione di una stanza;
  • Metti in campo piccoli interventi di recupero poco costosi ed efficaci. Ad esempio, controlla i sistemi di apertura dei mobili ad ante o a cassetto (l’apertura push&pull è una delle più comode ma è anche delicata e richiedi più manutenzione), controlla i tessuti e le imbottiture di divani e poltrone, copri o fai coprire micrograffi sulle superfici di legno e controlla le parti in vetro per limitare l’espansione di eventuali rotture;
  • Controlla ogni anno in primavera i tuoi arredi da esterno. Come ti ho spiegato in un altro mio articolo, i mobili da giardino tendono ad usurarsi prima proprio perché sono più soggetti all’attacco di pioggia, sole e vento. Pulirli ogni anno e coprirli quando non li usi sono semplici gesti di manutenzione molto utili per mantenerli sani nel tempo;
  • Cambia qualcosa. Recuperare e restaurare i tuoi mobili preferiti non significa necessariamente lasciare la casa sempre uguale a se stessa! Con una buona progettazione iniziale, la casa perfetta può cambiare faccia e sembrarti come nuova cambiando solo qualche tessile e pochi complementi d’arredo.

Contattaci

Se sei indeciso sulla manutenzione dei tuoi mobili o intendi progettare casa tua e non sai da dove iniziare, il nostro showroom lo trovi qui.

Altrimenti, contattaci! 

Maurizio Morazzoni

Architetto, dopo la laurea approfondisce la sua conoscenza nel campo interior design. Forte di un’esperienza trentennale e mosso da una grande passione, si dedica costantemente alla ricerca di nuove tecnologie avanzate e di nuovi materiali. Amante dell’arte, della moda e delle tendenze.